Pubblicato il

Come rinnovare casa cambiando le tende

rinnovare casa cambiando le tende

Rinnovare casa – Seconda mossa: Le tende

Questa volta hai proprio deciso di cambiare tutto e dopo aver agito sul fattore luce, ora vorresti continuare a rinnovare casa cambiando le tende? Ottima mossa! Le tende, infatti, sono il tassello che chiude il ciclo nella modulazione della luminosità dei tuoi ambienti. Esse, filtrando la luce che arriva dall’esterno, oltre che decorare e arredare gli ambienti, sono anche in grado di influenzarne la percezione visiva.

Un aspetto, quindi, da non sottovalutare mai, ma anzi, di importanza fondamentale quando si vuole rinnovare casa con un piccolo budget.

In questo caso, se vorrai procedere a un repentino cambio d’immagine, sarà sufficiente acquistarle nuove. Ma se vuoi risparmiare e la fantasia non ti manca, potresti cercare di adattarle allo stile e ai nuovi colori dell’arredamento, andando a modificarle. Nel caso, invece, abbia optato per l’acquisto di tende nuove, sappi che in commercio ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le tasche.

Attenzione ai colori e alla qualità dei tessuti

Pur non avendo una grande somma a disposizione, nella scelta delle nuove tende, fai attenzione a non farti guidare solamente dal portafoglio. Tessuti di bassa qualità e colori non adatti, infatti, andranno inevitabilmente ad influenzare negativamente il risultato ottenuto. Il colore, in particolare, è il fattore che più di tutti può influenzare il risultato finale!

rinnovare casa cambiando le tende

Se hai bisogno di avere una stanza luminosa e ariosa, opta per un tradizionale tessuto bianco. Tra tutti, è quello che meglio lascia passare la luce. Se

però il tutto bianco non ti entusiasma, potresti usare un semplice stratagemma. Ti sarà sufficiente usare le tende bianche per filtrare la luce delle finestre, mentre ai lati andrai a disporre tende colorate. Queste ultime, avranno l’unica funzione di arredare e riprendere lo stile dominante.

Se il bianco, al contrario, ti fa venire l’orticaria e propendi quindi per una scelta colorata, cerca di scegliere fra quelli già presenti nella stanza o che hai in programma di utilizzare. Ad esempio, in salotto potresti abbinare le tende al colore del divano, mentre in camera da letto, ad un copriletto. Ad ogni modo, a prescindere dal colore che vorrai utilizzare, l’importante è avere l’accortezza di riprenderlo in uno dei tanti dettagli dell’arredamento. Potrebbero essere soltanto  i cuscini del divano, così come, invece, i tappeti del soggiorno o del bagno.

rinnovare casa cambiando le tende
Nell’esempio in foto, un felice abbinamento di tessuto tenda, che si abbina allo stile “shabby” dell’ambiente circostante

L’altro aspetto da non sottovalutare nella scelta delle tende, è il tessuto. Più è leggero, più grande sarà la quantità di luce che lascerà passare. Tessuti pesanti come ad esempio i Broccati, invece, saranno adatti a proteggervi da sguardi indiscreti provenienti dall’esterno, ma potrebbero rendere troppo cupa la stanza.

Occhio allo spazio, con praticità e buon gusto

rinnovare casa cambiando le tende

A volte, comunque, la scelta delle tende giuste, oltre che una questione di costi e di gusto personale, diventa inevitabilmente una faccenda che si misura con esigenze pratiche, vincoli di spazio e l’inevitabile adattamento all’ambiente circostante.

Ricapitolando, dovrai decidere tra tessuto leggero o pesante, in funzione di quanta luce vorresti far entrare all’occorrenza. Scegliere tra fantasia o tinta unita, in base ai tuoi gusti, certo, ma soprattutto, come detto, in base al resto dell’arredamento. Occorre pensare bene, infine, alla lunghezza e alle tipologie di scorrimento.

E proprio per quanto riguarda quest’ultimo, il cosiddetto “bastone”, non è affatto detto che sia necessario sostituirlo. A meno che, non si voglia utilizzare un sistema di apertura differente, o che questo sia troppo vecchio e danneggiato.

 

Scopri cos’altro puoi fare per rinnovare la tua casa

Rinnovare casa cambiando le tende, è solo una fra la serie di mosse che hai a disposizione, per cambiare il look alla tua vecchia abitazione. Consulta le schede sotto per scoprire le altre. Buona lettura
Bye bye 😉 
La luce: come rinnovare casa agendo sull’illuminazione
Le pareti: come rinnovare casa cambiandogli colore
I pavimenti: come rinnovare casa mettendone uno nuovo sul vecchio
I dettagli: come rinnovare casa con i complementi d’arredo

 

 

Ti potrebbe essere utile leggere anche:

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *